Cerca
  • Nicola Passarini

PERCHÉ I COMPRO ORO CHIEDONO IL DOCUMENTO?


È possibile vendere oro senza documenti?

Te lo sei mai chiesto? 😲

Perché i compro oro chiedono il documento?

Magari può capitare di sentirsi in soggezione se non si capisce il perché.

Prima di tutto siamo un settore che permette a un privato di vendere i propri preziosi in oro e argento con facilità e rapidità.

In più la compravendita di oro usato non è sottoposta a tassazione 😉

Qui ti ho già spiegato come fare per capire se un compro oro è affidabile: https://www.comproorobologna.it/post/i-compro-oro-sono-affidabili

Ma come fai a sapere se l'operatore che hai davanti agisce in conformità con le normative vigenti e non ti sta mettendo a rischio con la legge?

Te lo voglio spiegare oggi per chiarirti ogni dubbio tu possa avere a riguardo 🤗

Durante la compravendita, il compro oro ti offrirà una somma di denaro dopo aver eseguito la valutazione.

Se vuoi sapere in che modo opero e cosa mi differenzia dagli altri compro oro te ne parlo qui: https://www.comproorobologna.it/post/compro-oro-bologna-chiaro-e-semplice-oggi-ti-spiego-meglio-come-funziona

Una volta accettata la cifra pattuita, le prime cose che un compro oro ti deve chiedere per finalizzare la transazione sono il documento d'identità e la tessera sanitaria in corso di validità.

Se ti rifiuti di fornirli - a meno che non ti trovi di fronte un operatore estremamente disonesto - non sarà possibile proseguire con la transazione 😱

Cosa significa?

Fornendo i documenti richiesti, il compro oro avrà il "diritto di legge" di acquistare i tuoi preziosi ⚠️

La prima cosa che deve verificare è l'età del cliente: la vendita di oro non è infatti consentita ai minorenni.

Perché?

Facciamo un esempio: un ragazzino trova dei gioielli in casa e visto che vuole comprarsi un computer o uno smartphone nuovi, oppure fare un'uscita con gli amici, decide di venderli all'insaputa dei suoi genitori, magari perché non gli hanno dato la "paghetta" o per fare loro un dispetto.

Questo lo metterebbe in guai seri con la legge! 😱

Il fatto di verificare l'età tramite un documento mette al riparo da sanzioni molto severe entrambe le parti ⚠️

Personalmente, se la persona è troppo giovane per vendere oro, chiedo cortesemente di farsi accompagnare da un genitore per proseguire la compravendita onde evitare situazioni spiacevoli.

Il secondo motivo per il quale i compro oro chiedono i documenti per poterli fotocopiare e così registrare i tuoi dati, è perché ogni transazione viene catalogata in un'apposita scheda sempre a disposizione delle forze dell'ordine.

Agendo in questo modo eventuali operazioni illecite saranno controllate e fermate!

Grazie a questi controlli si garantiscono sicurezza e trasparenza nella compravendita di preziosi usati, evitando il riciclaggio di denaro 😌

Spero d'averti chiarito il perché i compro oro chiedono il documento.

Perciò se ti viene richiesto non temere: è una tutela in più per evitare operazioni illecite e guai con la legge, e significa che il compro oro in questione lavora in conformità con le normative in vigore 😊

Ed è vero anche il contrario! 😱

⚠️ Fai molta attenzione se l'operatore non ti domanda i documenti: è segno di poca trasparenza e sicuramente lavora in maniera disonesta!

E se accetti anche tu ne sarai complice e potrai ricevere sanzioni molto severe! ⚠️

Se t'interessa sapere come avviene una compravendita per intero te lo spiego in questo video .

Se hai domande non esitare a scrivermele nei commenti!

Continua a seguirmi su questo blog e sugli altri miei social!

Youtube

Facebook

Instagram

A presto! 🤗

159 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

IL COMPRO ORO MEGLIO RECENSITO A BOLOGNA